Project Description

Interprete Professionale L.I.S.

La figura dell’ Interprete in Lingua dei Segni è disciplinata dalla legge 104/92 sui “Diritti degli Handicappati“quando il legislatore decide di offrire una serie di strumenti e di risorse ai disabili, nel nostro caso alle persone sorde, per abbattere le barriere comunicative e favorire l’ integrazione sociale e scolastica.
E’ un operatore che si pone come ponte comunicativo tra le persone sorde, e le persone udenti con l’ obiettivo di abbattere le barriere comunicative, offrire pari opportunità e consentire alle persone sorde di esprimere pienamente le proprie potenzialità.
I destinatari del corso sono Genitori con figli sordi, Insegnanti di sostegno, Insegnanti curriculari, Educatori, Pedagogisti, Assistenti Sociali, Psicologi, Medici, Infermieri, Logopedisti, Tecnici della Riabilitazione, Fisioterapisti, Operatori Sanitari e Sociali, tirocinanti della facoltà di Scienze della Formazione Primaria, studenti e tirocinanti della facoltà di Scienze della Educazione e Formazione, studenti e tirocinanti della facoltà di Scienze della Comunicazione, Insegnanti di Sostegno, Dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni, Forze dell’Ordine, Studenti delle Scuole Secondarie, Universitari, Addetti alle Reception e Accoglienza, Hostess, Addetti alle Pubbliche Relazioni ed Incarichi Politici, ma anche tutti coloro che hanno una forte passione per il settore e una propensione a lavorare per il sociale.

Dove Lavorare

L’interprete di Lingua dei Segni Italiana LIS, lavora prevalentemente come lavoratore autonomo con contratti di collaborazione presso:
– centri socio educativi per disabili,
– strutture che forniscono servizi di interpretariato LIS
– nell’ambito di convegni dibatti,
– tavole rotonde,
– riunione assemblee,
– atti notarili,
– giudiziari, ecc.,
– operando con livelli di autonomia elevati.

In italia è possibile richiedere un interprete in base alla Legge 104/92 in ambito sanitario (pubblico, privato), in ambito giudiziario (colloqui con avvocati, notai, tribunale), in ambito turistico, professionale, etc.. ogni qual volta la persona sorda ha bisogno di comunicare.

Programma didattico

MODULO: Orientamento (Key Competence)
MODULO: Inglese (Key Competence) (con possibilità di certificazione BULATS Cambridge)
MODULO: Informatica (Key Competence) (con possibilità di certificazione EIPASS)
UF: Diagnosi dell’interazione comunicativa.
UF: Interpretazione LIS.
UF: Mediazione comunicativa e relazionale.

Attestato

Qualifica Professionale Europea in “INTERPRETE PROFESSIONALE LINGUA ITALIANA SEGNI” rilasciata dalla Regione Campania ai sensi dell’art.14 D.lgs 845/78, riconosciuta in tutti i paesi della Comunità Europea.

Iscriviti ai nostri Corsi di formazione e sarai seguito dai vari esperti di settore.

Diventa parte della Fra.ma School per migliorare la tua carriera.